Ti ho vista ieri a sera, che camminavi in fretta
Avrei voluto darti una carezza e poi
In questa primavera, che il sole ancora aspetta
Non so riuscito a dirti, nemmeno come stai
Ma quante volte ormai la voglia di chiamarti sai
Di risentire la tua voce
Per poi convincermi che inutile cos
Annegare nuovamente tra i miei brividi
Hei, tu dimmi se un modo c'e
Per ritornare io e te, oppure se
E meglio che, lasciamo perdere
E andiamo via, adesso via per imparare a vivere
E te che resti li, inmobile a pensare
Se hai voglia di scappare, o di restare qui
Catena che ci lega, e poi si spezza appena
Cerchiamo quell'abraccio, che non si chiude mai
Sarebbe semplice, e forse invece non lo e
Capire veramente se davvero amore e
In ogni labirinto un'uscita sola c'e
Ma ora, ancora e come sempre nessuno sa dov'
Hei, tu dimmi se un modo c'e, per ritornare io e te
Oppure se, e meglio che, lasciamo perdere
Andiamo via adesso via, per imparare a vivere
Perche siamo co`i, sensibili, e stiamo qui a rincorrerci
Fino a che poi, sfiorandoci fuggiamo via da noi
E io mi chiedo quello che tu domandi a te
E gia finita oppure ancora un'emozione c'e
Hei, tu dirmi se un modo c'e
Per ritornare io e te oppure se
E meglio che lasciamo perdere
E andiamo via adesso via
Per imparare a vivere perche siamo cos
Sensibili, e stiamo qui a rincorrerci
Fino a che poi, sfiarondoci fuggiamo via da noi
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Laberinto Lyrics

Nek – Laberinto Lyrics

Songwriters: RAPETTI, ALFREDO / NEVIANI, FILIPPO / BALLESTEROS, IGNACIO
Laberinto lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc., SOCIEDAD GENERAL DE AUTORES DE ESPANA S G A E

LyricFind
Lyrics term of use