Novello Cupido fanciul ti cred'io
Che dardi pungenti negli occhi tu porti
E dai mille morti ognor al cor mio
Qual nova sirena mill'alme incatena
Col canto e col guardo ben puote
Col dardo ferir il cor mio
Novello Cupido fanciul ti cred'io
Deh quando mai pace avran queste luci
Se con la tua face che fere che fende
Che strugge che incende la morte m'adduci
Deh volgi lo sguardo, ritieni il tuo dardo
Che se non sei nudo sei ben fero
E crudo ognor al cor mio
Novello Cupido fanciul ti cred'io.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Novello Cupido Lyrics

Angelo Branduardi – Novello Cupido Lyrics