Mi pervadi la rabbia mi assale e non trovo un perché
Ovunque il tuo sguardo ha un ricordo di te
La mia stanza un frammento svanito di te
Tutto un film di momenti passanti con

Mi pervadi il risveglio e il mio incubo assenza di te
Accanto un cuscino al tuo posto perché
Il caffè in un miraggio di zucchero amaro
Mi uccide il pensiero e il mio dolce di te

Sentirti qui vicino a me, di teee
Sentirti qui vicino a me

Quei momenti non tornano più
Quei tuoi gesti non li sento più
Il passato è il mio demone e tu
Sento ancora I momenti in cui tu

In cui qui, c'eri tu
Mi pervadi e mi arrendo all'idea ripensando a un perché
Risolvo me stesso in metafore che
Cercandoti in altre ritrovo il sapore
Qualcosa di amaro un po' vuoto di te

Sentirti qui vicino a me, di teeee
Sentirti qui vicino a me

Quei momenti non tornano più
Quei tuoi gesti non li sento più
Il passato è il mio demone e tu
Penso ancora a momenti passati a rifletterci

Non vedrai mai quel tempo
Già dipinto da noi
Rimarrà solo un sogno ma impresso soltanto
Di un vago frammento di noi

Quei momenti non tornano più
Quei tuoi gesti non li sento più
Il passato è il mio demone e tu
Penso ancora a momenti in cui tu

In cui qui, c'eri tu
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Mi Pervadi Lyrics

Valerio Scanu – Mi Pervadi Lyrics