Ripetuti
Attimi vissuti
Se dovunque guardo vedo te
Terra sei
Che ora mi crolla sotto
Cielo asfalto che vuol piovere
Strappo dalla testa ogni bisogno che mi divora dentro
Ha un ricordo infranto il mio passato
Cerco un pensiero nuovo
Perché la nostalgia è un vizio che non ho
Lasciami
Non piangere
Dimentica
L'amore sa un po' uccidere se amarsi è l'abitudine
E allora
Slegami da queste tue catene che rimangono invisibili
Così se mi odierai
Se mi odierai è
Meglio
Ripetuti
Battiti perduti
Se dovunque ascolto sento te
Scorre il tempo
Non consola affatto
Lascia nodi senza un pettine
Pelle cambia come le stagioni ma fedele a me stesso
Riderò agli scherzi del passato con un animo nuovo
E questa malinconia scomparirà vedrai
Lasciami
Non piangere
Dimentica
L'amore sa un po' uccidere se amarsi è l'abitudine
E allora
Slegami da queste tue catene che rimangono invisibili
Così se mi odierai
Se mi odierai è
Ora non tremo
Non ho più paura di spazi vuoti in fondo alla memoria
Mi riempirò di polvere e dolore
Ribalto il moto e gli angoli del cuore
Lasciami
Non piangere
Dimentica
L'amore sa un po' uccidere se amarsi è l'abitudine
E allora
Slegami da queste tue catene che rimangono invisibili
Così se mi odierai
Se mi odierai è
Meglio
Se mi odierai è
Meglio
Se mi odierai è
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Meglio Lyrics

Valerio Scanu – Meglio Lyrics