Ministri - Cronometrare La Polvere lyrics | LyricsFreak
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Cronometrare La Polvere Lyrics

Ministri – Cronometrare La Polvere Lyrics

from album: Cultura Generale (2015)
Fiume in piena
Travolge discoteca
Travolge I circoli deserti
Travolge la tua idea di scena
E le parole mi deludono
Come due paesi in guerra
Gli angeli se ci sono cadono anche loro
Verso il centro della terra

Io l'altro giorno ero un telefono
La faccia si vedeva appena
Ero le mie scarpe bagnate
Ero un sacchetto della spesa
Madre natura ci ha creato per
Farci contare le piastrelle
L'arte minore di pulire per poter sporcare ancora

Cronometrare la polvere
Fare progetti o farne sempre meno
Fare l'amore o farlo sempre meno
Cronometrare la polvere

Quanta fatica per far volare gli aerei
E poi ci salgo io, ci salgo e cerco di dormire
Io l'altro giorno ero un telefono
Un'automobile tedesca
E le parole mi consolano, a volte è tutto ciò che resta

Cronometrare la polvere
Fare progetti o farne sempre meno
Fare l'amore o farlo sempre meno
Cronometrare la polvere
Cronometrare la polvere

Fiume in piena
Travolge trilocale sfitto
Travolge la tua collezione di libri che non hai mai letto
Le pietre rare delle edicole
Le tue fotografie nel fango
L'arte minore di convincersi che il mondo non sarà mai stanco

Cronometrare la polvere
Cronometrare la polvere
Cronometrare la polvere
Fare progetti o farne sempre meno
Fare l'amore o farlo sempre meno
Cronometrare la polvere
Share lyrics
×
Songwriters: Davide Autelitano, Federico Dragogna, Michele Esposito
Cronometrare La Polvere lyrics © Warner Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

LyricFind
Lyrics term of use

Cronometrare La Polvere comments