E il vecchio non viene pi? Col bastone a dividerci il mondo
Noi non diamo risposte su chi stia godendo di pi?:
Sono discorsi tra parentesi questi nella noia immortale.
"Caccia ti prego questi randagi"
"Scatta una foto a queste cabine".
Vedo I tuoi fianchi e torno da te
Apri le gambe che adesso io ti prendo o quasi...
Si ci sono cani sulla spiaggia, libeccio
Padri che giocano con I loro bambini e tu fra le braccia
Col vento le nuvole giungono a noi poveri cristi
Portate da un dio che dalla coppa piove il piacere
Di dimenticare le cose di ieri
Quando tu, fra le braccia mie ci stavi e c'eri...
Vedo I tuoi fianchi e torno da te
Apri le gambe che adesso io ti prendo
O quasi...
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Venere Nettuno Belvedere Lyrics

Virginiana Miller – Venere Nettuno Belvedere Lyrics