Din din din din din din din din din...
Lasciami provare a calarmi nei tuoi panni, e a spostare indietro le lancette di vent'anni, per capire come mai non so disegnarti il mondo che vorresti a colori, insegui progetti d'allegria, mi somigli un p? Troppo e sogni come oggi ho fatto io stessa musica din din din din...
Quando scioglier? Tutti I nodi al fazzoletto ed il tempo dei perch? Sar? Chiuso in un cassetto, fare in fretta a dire ciao, a che resta dei miei sogni, tu l'hai fatto ma dimmi, dimmi, ma che sapore c'? A esser grandi e lontani? Dimmi, ? Ancora un gioco o no la tua musica?
Din din din din din din...
Ti regalerei una vita di domeniche, se non fosse che la vita gi? Di sabato? Finita, ma che vada come vada, va vissuta e attraversata, e se il cielo? Felice, c'? Il sole, ma qualche volta no, e si vince e si perde, e si parte e non si arriva mai, quanta musica din din din din din din din...

(Grazie a Simone per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Din Din Din Lyrics

Roby Facchinetti – Din Din Din Lyrics