(G. Boursier - A. Garofalo - are. Fogli)

Il profumo di lei
Di bambini che corrono
L'aria sa di bucato e di te
E di te mi resta polvere...

Sei la fotografia... La melodia
Che so ma non ricordo come fa
E venderei la mia libert?
Per pagare il conto
Con il demone del mio rimpianto

Non si dimentica
Questa? Una regola
Per chi ha dato poco e niente... Come me
? Come un tarlo nell'anima
Lei mi perseguita
Ancora cos? Presente... Dentro me... Intorno a me... Profumo di lei

Quel profumo va via, va via
Piover?...
E tutto intorno si confonder?
Ancora un po'
Di te... Perder?
Questa? La mia colpa
Che ogni giorno sconto un'altra volta...

Non si dimentica
Questa? Una regola
Per chi ha dato poco e niente... Come me
? Come un tarlo nell'anima
Lei mi perseguita
Ancora cos? Presente... Dentro me... Intorno a me... Profumo di lei

Ti ricorder? Cos?
Sorridente la domenixca.. In macchina
Semplicemente innamorati noi
Lontani da quel tempo che...
Unisce solo per dividere

Non si dimentica
Questa? Una regola
Per chi ha dato poco e niente... Come me
? Come un tarlo nell'anima
Lei mi perseguita
Ancora cos? Presente... Dentro me... Intorno a me...
Dentro me... Intorno a me...
Profumo di lei.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Profumo Di Lei Lyrics

Riccardo Fogli – Profumo Di Lei Lyrics

Songwriters: BOURSIER, GIULIANO/GAROFALO, ANTONELLO/FOGLI, RICCARDO
Profumo Di Lei lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

LyricFind
Lyrics term of use