[Parlato]
Anche tu eh!

Quelle labbra smodate... Quegl'occhi spaventati
Rantolavano rauche da vecchi pick-up
Storie d'alcol, di sesso... Di prigioni, di ghetti
Come la favola... Di Saint Louis Blues.

Perт vita che fosse... La tua mitologia
Di battone e beoni... Di Merisi story bill
Il miracolo era... Che nei nostri deliri
S'accendevano le luci di New Orleans.

Le nostre fidanzate... Ci lasciavano
Piuttosto che ascoltare quella musica
E noi ci trovavamo tutti scapoli
A solfeggiare "Sweet Georgia Brown".

E la tromba di Satchmo... Su tutto dominava
La sua voce spezzata... Tornava ad evocar
Menestrelli di casini... Sbilenchi ballerini
Sull'angolo di Basin Street
Go man! Yeah!

L'orchestra! Go man!

Le nostre fidanzate... Ci lasciavano
Piuttosto che ascoltare quella musica
E noi ci trovavamo tutti scapoli
A solfeggiare "Sweet Georgia Brown".

E la tromba di Satchmo... Su tutto dominava
La sua voce spezzata... Tornava ad evocar
Menestrelli di casini... Sbilenchi ballerini
Sull'angolo di Basin Street.
All'angolo di Basin Street
Po-po-pт po-pт po-pт... Oh yeah!

[Parlato]
Oh... Grazie, grazie!
Parteciperete anche...
Le percentuali avrete...
Senz'altro... Sulla vendita
Eh eh!
Grazie!
Anna, Anna, quа, quа, quа...
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Satchmo Lyrics

Nicola Arigliano – Satchmo Lyrics