RIT: quando la fuori ? buio non dimenticarti di me, quando non c'? nessuno non dimenticarti di me, la mia citt? del fumo non dimenticarti di me, per il mondo ? vaffanculo! (2 volte).
Ho perso tanto tempo in queste strade, ho trasformato una citt? in mia madre e un attore di un film in un padre.
fare soldi ? stato ci? che mi ha portato avanti, dicono: i soldi non sono tutto...ci sono anche i diamanti! gi?, quanti altri prima di me hanno provato il salto.
se Dio ci ha fatto a sua immagine e somiglianza anche lui ? un p? marcio, Dio mi perdoni xch? sono un p? malvagio, ma almeno non sono un cantautore come: Claudio,Biaggi,Baglioni o Antonacci o i coglioni stracci di giovani marci che parlano di viso in viso, mi chiedono come entrarci.
quarant'anni dopo i beest boys come siamo rimasti?
A volte vorrei andare sul cavalcavia e lanciare dei sassi, ma mirare solamente alle volanti!
E in questo momento preciso, so cosa ti domandi!lo rivedremo o scomparir? per sempre?
Quando crepo, almeno avrai i miei pezzi in mente!...Ma vedi. RIT.
non faccio musica per fare parlare la gente. faccio musica per cercare di svegliare la gente, toccare la gente, abbracciare la gente e quando il disco va male...merda devo chiamare il mio agente.
Alcuni mi chiamano un poco di buono, ma man mi sono sudato quel poco che sono.
Adesso tutti ridono perch? io dico "uomo", i giornalisti l'hanno detto..."sono un uomo solo o solo un uomo"!?
ho detto alla mia donna torno fra poco e sono andato a prenderle la pillola del giono dopo.
non faccio pezzi, sforno fuoco, i fra mi chiamavano toro loco.
Ora alzo il terzo dito al mondo e non lo muovo.
mi sono sudato ogni moneta che ho in tasca, a volte mi sento un astonauta perso sul pianeta della pasta.
In italia ? dura per uno che fa rap, quasi quasi vado ad amici e provo a fare beak.
RIT.
Scrivo canzoni per un mondo migliore, ma merda, mamma lo diceva che dovevo fare il calciatore.
Ho scelto il posto sbagliato per farmi una carriera, morti tutta settimana e incidenti il sabato sera.
Ricordi com'era prima dei vari, Berlusconi e Tronchetti Provera, fumavamo canne davanti alla luna piena e siamo andati da quelli della via gluck a dodicenni ke si mettono nudi su tou tube.
ma un mondo cos? perverso, un mondo cos? diverso e gli anni passano, ma mondo ? lo stesso, ma io nn posso cambiare, stocercando di evadere alle tasse e al militare e nel frattempo di farti cantare.
RIT.

(Grazie a maxpop per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Non Dimenticarti Di Me Lyrics

Mondo Marcio – Non Dimenticarti Di Me Lyrics

Songwriters: MARCELLO, GIANMARCO
Non Dimenticarti Di Me lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

LyricFind
Lyrics term of use