Stella, fammi scrivere parole
che la mia bocca non sa dire
Stella, luminosa come il sole
corri in fretta sul mio cuore
non farmelo morire

Stella scrivi tutto il mio dolore
con l'inchiostro che ha sporcato
questa notte senza amore
Nero cielo di una notte dammi luce e tenerezza
Fai brillare la tua stella proprio sulla mia terrazza

Stella stella
Stella stella

Fogli che cadono come la neve
treni che viaggiano oltre le stelle
ho preparato le valigie con il mio cuore
le chiavi stella portale tu

Stella scendi gi?, vienimi vicino
entra dalla finestra, infilati nel mio taschino
specchiati nel comodino della mia camera da letto
io sar? l? dietro alla tenda in silenzio che ti aspetto
che ti aspetto, che ti aspetto

Stella, stella bella del mattino
scendi in fretta che ? gi? l'alba
scendi negli occhi di un bambino
stella solitaria in mezzo al cielo nero come una lavagna
dammi luce e quell'amore che mi asciuga e mi ribagna
nel domani di questa notte nostalgica malinconia
parole scivolano dal mio cuore cadono sopra un foglio
fischia un treno che arriva alla stazione
ho quasi finito la mia canzone

Stella stella
Stella stella
Stella stella
Stella stella

Stella questa sono le parole che la bocca non sapeva dire
stella tra miliardi di persone forse non mi puoi sentire
stella guarda com'? alto il sole
ti si sciolgon le parole
e ho l'inchiostro che sta per finire
Stella ci vediamo un'altra notte
c'? gi? gente per le strade
adesso corri… vai a dormire.

Stella stella
Stella stella
Stella stella
Stella stella

(Grazie a Roberto per questo testo e a Luigi per le correzioni)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Stella Lyrics