Ricordo il suo bel nome: Hegel Tubinga
Ed io avrei masticato
La sua tuta da ginnastica.
Il nome se lo prese in prestito dai libri
E fu come copiare di nascosto,
Fu come soffiare sul fuoco.
Cataste scolastiche: perch??
Quando tutto? Perduto non resta che la cenere e l'amore
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Hegel Lyrics

Lucio Battisti – Hegel Lyrics