Il mio amico Remo e' cotto
Ci son troppe sere che va troppo in la'
E ci va di brutto
Troppe sveglie con un cerchio cane
Troppe fughe da dai letti
Solo per non dire un ciao
Per non baciare mai
Se il cielo e' vuoto o il cielo e' pieno
Lui dice che ci guardera' da solo poi
Il mio amico Cico e' cotto
Non l'ho mai beccato sciolto o ciucco,
E' cosi' corretto
Che ogni tanto io lo invio a cagare
Ma bene o male
Fra il rosario e il valium
Io lo so 'cause'ha
Di cui non mi dira'
Se il cielo e' vuoto o il cielo e' pieno
Il giorno che gli viene un dubbio crepera'
Se il cielo e' vuoto o il cielo e' pieno
Sotto il cielo di Bologna
Fra felicita' e vergogna
See'e' gia' la spinta per vivere
Sotto il cielo di Dublino,
Cairo, Bogotà', Berlino,
See'e' gia' un motivo per vivere
Io non so se sono cotto
Certi giorni non mi basta cio' che
Vedo e sento e tocco
Però so che non so stare fermo
E so che cerco
E so che tante volte trovo e perdo qui
Fra corpi solidi
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno
Il giorno che ci guarderemo si sapra'
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno.

Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Il Cielo E' Vuoto O Il Cielo E' Pieno Lyrics

Ligabue – Il Cielo E' Vuoto O Il Cielo E' Pieno Lyrics

Songwriters: LIGABUE, LUCIANO
Il Cielo E' Vuoto O Il Cielo E' Pieno lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

LyricFind
Lyrics term of use