Col dito in aria sul raccordo la voglia in corpo di fuggire. "Bologna" "Grazie mi sta' bene! Al primo grill mi pu? lasciare" Io manger?, io manger? Io manger? Ci prover?, ci prover?, ci prover?. Ma quante cose dentro I cesti, salmone e noci di prosciutto "Scontrino, prego!". "Non ho soldi! Per? lo sa, mi andrebbe tutto". Mi arranger? Mi arranger?, mi arranger? Ci prover?, ci prover?, ci prover?. Questo me lo piglio, tanto nessuno mi sta guardando. Vergogna, vergogna, Madonna che vergogna! Chi? Quel tipo l? Che sta venendo verso me? E il cuore, e il cuore mi bene nel cervello che faccio? Resto qui, chiedo scusa oppure scappo? Le scuse, le scuse? Comodo scusarsi non sei altro che un ladro e adesso pagherai e il cuore, il cuore mi batte nel cervello per un pezzo di salmone dormir? In prigione.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Veleno All'autogrill Lyrics

Ivan Graziani – Veleno All'autogrill Lyrics