Sconvolto cos io non ti so dire
come dove e quando e se tu mi avrai
Ma mi piaci cos, mentre continui a bere,
a fumare, ma quante sigarette che hai
E ti avvicini e con le mani
ti fai i tuoi piani e allora
Dimmi che gusto ci provi ad avermi
che gusto ci provi a tenermi le mani sui fianchi
ma non mi prendi mai
Dimmi che quando volo ti perdi
resti da solo e mi pensi almeno ogni tanto
non mi prendi mai, intanto non mi prendi mai
E ti seguo cos una volta ogni tanto
fa bene a tutto, anche alle cose mie
che vanno cos un po' di traverso
come le tue parole le tue filosofie
E ti avvicini, prendi le mie mani
E vai, vai, vai, vai,
Dimmi che gusto ci provi ad avermi
che gusto ci provi a tenermi le mani sui fianchi
ma non mi prendi mai
Dimmi che quando volo ti perdi
resti da solo e mi pensi almeno ogni tanto
non mi prendi mai, intanto non mi prendi mai
Dimmi... dimmi... dimmi... dimmi...
Non finir tutto qui, non ti sembra il caso
vedersi ancora per un'altra follia.
E' andata cos, ancora una volta
sconvolta e poi ognuno a casa sua
Dimmi che gusto ci provi ad amarmi
che gusto ci provi a tenermi quegli occhi davanti...
a tenermi quegli occhi davanti
ma non mi prendi mai
Dimmi che quando domani mi perdi
resti da solo e mi pensi
non mi prendi mai, intanto non mi prendi mai
non mi prendi, non mi prendi, non mi prendi mai.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Sconvolto Così Lyrics

Irene Grandi – Sconvolto Così Lyrics

Songwriters: MYERS, BEVERLEY(MYERS, BILLIE)/AUSTIN, DAVID/GRANDI, IRENE
Sconvolto Così lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

LyricFind
Lyrics term of use