Ti riparlo di un tempo
Che in questo momento
Non ha piu valore.
Riparlo di Montmartre
Dei fiori di lilla
Sbocciati alla finestra
Della nostra stanza
Colma di speranza
E di un grande amore.
Pittore vuole dire
Poco da mangiare
Ma io non piansi mai.

La boheme, la boheme
Significava felicita.
La boheme, la boheme
Era una nostra bella eta.

E nei caffe vicini
Eravamo qualcuno
Che aspettava la gloria
Dei poveri si sa
Ma a dir la verita
Ci credevamo tanto
Tanto che una tela
Poi si trasformava
In un pasto caldo
E tutto senza un soldo
Intorno ad un camino
L'inverno non c'e piu.

La boheme, la boheme
Vuol dire vivere cosi
La boheme, la boheme
Amare tutti e dire si.

Molto spesso accadeva
Che al tuo cavalletto
Passavi la notte
E disegnavi me,
Che stavo li per te
Per ore ed ore intere
E poi alla mattina
Morti di stanchezza
Ci trovava il sole
E scendevamo insieme
Tutti e due felici
A bere un buon caffe

La boheme, la boheme
Aver vent'anni insieme a te.
La boheme, la boheme
Non t'ho rivisto proprio mai.

Quando un giorno per caso
Ti ritrovi a passare
Davanti a casa
La casa di Montmartre
Non vedi piu I lilla
Tutto sembra triste
E sopra quella scala
Non passa piu la tela
Ora e tutto nuovo
Tu sei un gran signore
Che muore di dolore
E che non piange mai.

La boheme, la boheme
Senti una voce e pensi a me.
La boheme, la boheme
Indietro non si torna mai.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

La Boheme Lyrics

Gigliola Cinquetti – La Boheme Lyrics

La Boheme lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, T.R.O. INC.

LyricFind
Lyrics term of use