Musa, che cosa fai
A piedi nudi, danzando vai
Davanti a questa chiesa
Distrutta ormai
Dal tempo e dalle guerre
Ci pensi mai
Le tue gambe musa
Che frenesia
Il tuo sudore, ? Malvasia
Il tuo silenzio grida, e queste urla
Mi fanno troppo male, male
Male, male...

Fermati un momento
Accanto a me
Riposa le tue ali
E prendi fiato adesso che
Il cielo partorisce un'altra luna
Nella notte fatta solo per amare

Stringi queste mani amore mio
Ascolta questo vento che? La musica di Dio
Insegnami a soffrire e amare come te, e a viverti anche senza respirare...

Musa, non dormi mai
Per? Conosci I sogni
Ma come fai
Hai forse un p? Paura
Di chiudere I tuoi occhi perch? Ti fanno male, male
Male, male...

Fermati un momento
Accanto a me
Riposa le tue ali
E prendi fiato adesso che
Il cielo partorisce un'altra luna
Nella notte fatta solo per amare
(adesso) fermare (non posso)
La voglia di sentirti addosso, guidami (sempre)
Comincia (ora) e presto imparer?, un mondo che non ho

Fermati un momento
Accanto a me
Riposa le tue ali
E prendi fiato adesso che
Il cielo partorisce un'altra luna
Nella notte fatta solo per amare

Stringi queste mani amore mio
Ascolta questo vento che? La musica di Dio
Insegnami a soffrire e amare come te, e a viverti anche senza respirare...

(Grazie a Vincenzo per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Musa Lyrics

Gigi Finizio – Musa Lyrics