(L. Aleotti, E. Busnaghi, G. Godi, F. Stranges)

Non ti aspettavo stasera,
Questa volta? La sorte che Gioca le sue carte per me
E da quando sei arrivata Credimi mi piace guardare quanto sei s*** Mentre muovi a tempo I tuoi fianchi e parli con gli occhi Senti si tratta gi? Di sentimenti Sai non resisto lascia che mi presenti Non vorrei sembrare banale o maleducato C'? Che mi hai flashato con il tuo sexappeal innato Chiedo soltanto un altro ballo con te Poi sar? Ci? Che sar?, sar? Il destino a scegliere...

Rit.
Vorrei un altro ballo con te Baby
Vedrai saremo solo io e te in balia di un sogno
Sfiorandoci
Danzando
Fino a non poterne pi? Non fermarti ed io non smetter? Mai...

Non so n? Da dove sei venuta
N? Perch? Sei qui
So che mi? Bastato un ballo per conoscerti
Uno sguardo solo per convincermi che
Con te ballerei tutta la vita...
Ma la notte
Passa in fretta e con se ti porta via
Dammi solo un altro ballo e potr? Sentirti mia...

Rit.

Hey lady che ci fai laggi??
Non vedi che sei solo tu che non ti muovi? So che se solo volessi mi ipnotizzeresti su, perch? Non provi? Dammi le mani bambina e stammi vicino fino a farmi perdere nel sapore del tuo respiro fino all'ultimo giro per poi domani svegliarmi al mattino col tuo profumo divino ancora sul cuscino sai non c'? Molto da dire l'istinto parla da s? Se chiama stallo a sentire e fidati di me Baby...

Rit.

Ma la notte passa in fretta e con se ti porta via dammi solo un altro ballo e potr? Sentirti mia...

Rit x2

(Grazie a codicil33 per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Un Altro Ballo Lyrics

Gemelli Diversi – Un Altro Ballo Lyrics

Songwriters: Aleotti, Luca Paolo / Busnaghi, Emanuele / Godi, Giacomo / Stranges, Francesco
Un Altro Ballo lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

LyricFind
Lyrics term of use