Ti sento respirare nelle nostre schiene
E' cos? Naturale
Toccare le sue dita
Riprendermi da un sonno e dal suo torrore
L'immaggine riflessa? La peggiore di te

E' la strategia del mare
E' cos?
Credevo di poterti usare
Ma sei tu che controlli me
Sei cos?
Infondo ha pensato a male
Ma era il male che pensava a me

Ti sento respirare
Inonda le mie vene
E' cos? Naturale
Riavvolgi le tue cose
I semplici discorsi
Ritorno alla mia pelle
Ma ora sono sveglio
E niente? Come ieri
Come ieri

Nella strategia del Male
E' cos?
Credevo di poterti usare
Ma sei tu che controlli me
Sei cos?
Infondo ha pensato a male
Ma era il male che pensava a me
Sei cos?...

(Grazie a Simona per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

La Strategia Del Mare Lyrics

Epo – La Strategia Del Mare Lyrics