Fragile oggetto
Di amore ma amore io non so dare più
Né prendere più

Ho pianto per giorni
Per quello che ho fatto
Ma è giusto così
Credo sia giusto così

È stato l’attimo in cui io
Ho scelto il suo destino e il mio
E fra i miei dubbi in fondo sì
Ero sicura
Ma intanto cerco intorno a me
Ansiosa una chiave che
Riapra quelle porte se
Avrò paura

Salgo una scala di attese e di menzogne
Vago e mi interrogo
Dove mai mi porterà
Ma ormai io penso che
Risposte non ce n’è
Ed ogni cosa intorno a me è

SPENTA (mi fa impazzire), SENZA (mi fa impazzire) UN PERCHÉ
SPENTA (mi fa impazzire), SPENTA, (mi fa impazzire) SENZA UN PERCHÉ




È stato l’attimo in cui io
Ho scelto il suo destino e il mio
E fra i miei dubbi in fondo sì
Ero sicura
Ma intanto cerco intorno a me
Ansiosa una chiave che
Riapra quelle porte se
Avrò paura


È stato l’attimo in cui io
Ho scelto il suo destino e il mio
E fra i miei dubbi in fondo sì
Ero sicura
Ma intanto cerco intorno a me
Ansiosa una chiave che
Riapra quelle porte se
Avrò paura

Ma ormai io penso che
Risposte non ce n’è
Ed ogni cosa intorno a me è

Spenta, spenta
Senza un perché
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

L'attimo Lyrics

Denise Misseri – L'attimo Lyrics