Ecco qui, ecco qui
? arrivato un quadrimotore,
pieno di, pieno di
indovinalo un po' di chi.
Sono tre con il bianco mantello
d'immacolato agnello
sventolando il grande cappello
ci cantano cos?:

"Siamo tre, tre guerrieri noi siam,
e la pace nel mondo portiam.

Noi siamo i cadetti di Guascogna
veniam dalla Spagna,
andiamo a Bologna!
La pace che tutto il mondo sogna
ognuno l'avr? se questa canzon
con noi canter?".

[coro]
Noi siamo i cadetti di Guascogna
veniam dalla Spagna,
andiamo a Bologna!
La pace che tutto il mondo sogna
ognuno l'avr? se questa canzon
con noi canter?".

E cos?, e cos?, sulle ali
di un motivetto si cant?, si cant?
e di guerra nessun parl?.
Si riemp? il pi? grosso cannone
di dolce zabaione
intingendovi un panettone
ognuno dei tre cant?:

[coro]
"Siam guerrieri per? preferiam
darci un bacio e poi darci la man".

Noi siamo i cadetti di Guascogna
veniam dalla Spagna,
andiamo a Bologna!
La pace che tutto il mondo sogna
ognuno l'avr? se questa canzon
con noi canter?".

. . . . . .

Il quadrimotor dovr? partire
per? di partire neppur si sogna
e i prodi cadetti di Guascogna
son fermi a Bologna
perch? a Bologna
bene si sta.

I prodi cadetti di Guascogna
l'orchestra Di Fragna
augura tutti
felicit?.

(Grazie a Luigi per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

I Cadetti Di Guascogna Lyrics

Clara Jaione – I Cadetti Di Guascogna Lyrics

More Clara Jaione lyrics