Era il 29 Giugno nel '60 a Genova.
Nelle fabbriche del porto, tutto il giorno a lavorare;
Ma la sera, la sirena la notizia porterà:
Un convegno di fascisti al Teatro Margherita!
E la rabbia che ti sale dieci ore a lavorar,
Uno stato di fascisti; sono cose viste già!
Lui non ha dimenticato che negli occhi ancora ha
I compagni a 16 anni fucilati su in montagna!
La mattina, il giorno dopo, nelle piazze in città;
Eran rosse le bandiere: il convegno non si fa!
E la Celere schierata con i manganelli in mano;
E la rabbia diventa odio e in un attimo ti assale!
E correvano i fascisti, si arrendeva la Polizia!
E in un attimo il rosso colorava le Ferrari!
Operai fianco a fianco, colle pietre strette in mano,
Con i pugni chiusi al cielo, con i cuori ormai lontano!
Tutto quello che rimase: camionette rovesciate,
Il governo è già caduto, le notizie sul giornale.
Nuovi arresti giorni dopo, le condanne in tribunale
Non mi servono più a niente: il fascismo si può fermare!
E a Genova il ricordo nella mente indietro va
A chi è stato partigiano e a chi ancora lo sarà!
E a Genova il ricordo nella mente indietro va
A chi è stato partigiano e a chi ancora lo sarà!
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

30 Giugno 1960 Lyrics

Barricata Rossa – 30 Giugno 1960 Lyrics

More Barricata Rossa lyrics