Il peso dell'assenza spinge giщ
In profonditа
Il peso dell'assenza spinge giщ
Quando una cosa manca scava
Brucia
E la battaglia inizia
Di piщ
Sempre di piщ
Sempre piu traditi
Da giщ ne esci cambiato
A un altro modo
Poi poi parlerete a perdifiato
Ma ora che la terra sotto i piedi
Ti crolla
Capisci perchй un uomo si ribella
Notte di luna stanotte
Questo canto illumina la musica
и un assalto frontale
La calma и un'assurda
Sorda forma irreale
Sola
Invece della furia
Saremo nati male vale
Saremo nati male vale
Saremo nati male vale
Falso o vero
Metti in conto
Questo numero zero
Dimmi quanto puт cambiare
Il corso delle cose un uomo
Forse poco niente
A ogni modo sempre
Ho cercato una vita degna
D'essere al mondo
E oggi voglio un grande giorno
и assurdo camminare
In un quartiere popolare
Col razzismo addosso
Adesso un mondo in bianco e nero
Ti costringe a fare un po' di conti
Con te stesso
A lavorare su te stesso
Sud
Se c'и un confine
Passa fin dentro il cuore
Brucia
E la battaglia inizia
A ognuno la sua parte
Dall'altra
Di guardia
I carabinieri
Nei secoli a chi fedeli...
Saremo nati male vale
Saremo nati male vale
Saremo nati male vale
Falso o vero
Metti in conto
Questo numero zero
Guai a quel popolo che
Fa dei suoi giudici eroi
E si fida
Di chi nasconde un altro inganno
All'inganno
Mi sorprendo freddo
Questa volta ho solo voglia
Di rivolta
E non importa
Se и il volo di un sogno
O solo il sogno di un volo
Se solo questo giorno
Durasse in eterno
Se solo questo giorno
Durasse in eterno.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Sud Lyrics

Assalti Frontali – Sud Lyrics