Gi ero vecchio e stanco
Per prenderla con me,
Ma il vecchio giardiniere
Rinunciare come pu
All'ultimo suo fiore,
Se l'inverno viene gi.
Gi ero vecchio e stanco,
Ma la volli per me
E il sorriso della gente
Di nascosto accompagn
Il mio andare verso casa
E l'inverno viene gi...
Lei era la pi bella
Che avessi visto mai:
Sorrideva fra le ciglia
E il mio cuore riscaldava,
Era l'ultimo mio fiore
E l'inverno viene gi..,
Poi anche il mio cillegio
A suo tempo matur;
Lei venne un mattino
A chiedernnene I frutti.
"Devo avere quelle ciliegie
Perche presto un figlio avr".
Io guardavo le sue guance:
Pi bella era che mai.
E sentivo dentro me
Gi crescere la rabbia:
"Chiedi al padre di tuo figlio
Di raccoglierle per te".
Sorridendo come sempre,
Le spalle mi volt
E la vidi in mezzo ai prato
Verso l'albero guardare:
Era l'ultimo mio fiore
E l'inverno viene gi.
Fu il ramo suo pi alto
Che il ciliegio chin
Ed il padre di suo figlio
Cos I'accontent.
Gi ero vecchio e stanco
Per prenderla con me,
Ma il vecchio giardiniere
Rinunciare come pu
All'ultimo suo fiore,
Se l'inverno viene gi
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Il Ciliegio Lyrics

Angelo Branduardi – Il Ciliegio Lyrics