Per le persone che tanti invidiano tarararaira' provo pieta'
Son troppo acuta per non intuire I desideri repressi
Troppo acuta per non trovare l'essenziale nell'inessenziale

Quando sincero mi parli di cio' che sei,
Dei progetti che hai
Capisco I meccanismi che muovono le cose
Nella tua anima
Ma lo sai che in ogni uomo io vedo un fratello
Piu' debole di me?

Sono una piccola maga
Una piccola maga
Di fronte hai una piccola maga
Una piccola maga
Una piccola maga
Una piccola maga

Leggo negli occhi dell'uomo serio la frustrazione
Per non saper esser leggero,
In quelli dell'uomo frivolo e leggero
L'angosciante sensazione d'inutilit? '
Tarairairaraira' tarararaira' raira'
Ma son troppo fragile
Per non cercare continuamente l'essenziale
Sono troppo fragile per non cercare dio

Sono troppo fragile
Per non cercare continuamente l'essenziale
Sono troppo fragile per non cercare dio

Sono una piccola bambina
Una piccola bambina
Piccola
Solo una piccola bambina
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Piccola Maga Lyrics

Angela Baraldi – Piccola Maga Lyrics