Malvagità.
Mani protese
Mani indifese
Bianco souvenir di nera attualità.

Tu sei satira
Ed io tremo per te
Del tuo nero segreto
Dei ricordi fra noi
Che non muoiono mai
Perchè tu mi vuoi
Dilaniandomi la mente,
Sì, la mente...

Cade il millennio
Resta il presagio
Di un'umanità che non migliora mai
Ma ora tu lo sai che perdere non puoi
La dolce immagine che porti già di lei
Satira.

Foto di sangue
Di morti bianche
Sette I peccati
E poche le virtù...
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Satira Lyrics

Alma Mater – Satira Lyrics

More Alma Mater lyrics