[Parole e musica di Vincenzo Salvia]

Rovisti nelle storie,
Nei tuoi sogni nel cassetto,
In quei brividi d' amore,
Nelle frasi a mezzo fiato.
Rimetti insieme I cocci
D' emozioni e sentimenti,
Baci spinti sul sedile
Di un' auto parcheggiata.
Senza pudore, senza un sorriso,
Senza un addio, io mi allontano,
Prendi la parte peggiore di me.

Piccola stella, fragile stella,
И l' alba nel tuo letto anche per te.
Piccola stella, fragile stella,
Vedrai la vita ti sorriderа,
Asciuga quelle lacrime di sale,
Un giorno nuovo nasce anche per te.

Ti ho rivisto tra la gente,
Eri pallida e smagrita,
I miei conti da saldare,
L' ho capito solo adesso.

Spegni un' altra sigaretta,
Abbassi gli occhi e ti nascondi,
Come I baci che ti ho dato
Faccio parte del passato.
In punta di piedi, tu ti allontani,
Senza un sorriso, senza un addio,
Quel tuo silenzio и dentro di me

Piccola stella, fragile stella,
И l' alba nel tuo letto anche per te.
Piccola stella, fragile stella,
Vedrai la vita ti sorriderа,
Asciuga quelle lacrime di sale,
Un giorno nuovo nasce anche per te.

Piccola stella, fragile stella,
И l' alba nel tuo letto anche per te.
Piccola stella, fragile stella,
Vedrai la vita ti sorriderа,
Asciuga quelle lacrime di sale,
Un giorno nuovo nasce anche per te.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Piccola, Fragile Stella Lyrics

Vincenzo Salvia – Piccola, Fragile Stella Lyrics