Street Clerks - Rivolù lyrics | LyricsFreak
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Rivolù Lyrics

Street Clerks – Rivolù Lyrics

Oggi ho provato a lamentarmi
Come faccio sempre dopo ogni caffè
Ma quel tipo dietro lo specchio mi sorrideva
Sembrava anche più giovane
La chitarra si è svegliata, sussurrando ha detto poi
Mi hai scordata chissà dove non lasciarmi mai

Ti ricordi c'era sempre il sole
Ci chiedevamo che cos'è l'amore
Prima di cadere e calpestarci un po'

Com'è andata la rivoluzione
Che stavamo preparando insieme
Non ho più i capelli colorati
Ma, sai che c'è
Che I miei anni migliori li ho vissuti con te

Sai che scordo sempre tutto, anche la felicità
Io dimentico di averla avuta così poco tempo fa
La chitarra mi ha svegliato
Bisbigliando ha detto poi
Dopo quasi quindici anni, siamo ancora noi

Ti ricordi c'era sempre il sole
Il tempo di gridare una canzone
Prima di cadere e calpestarci un po'

Com'è andata la rivoluzione
Che stavamo preparando insieme
Non ho più i capelli colorati
Ma, sai che c'è
Che I miei anni migliori li ho vissuti con te

Ti ricordi c'era sempre il sole
Ci chiedevamo che cos'è l'amore
Prima di cadere e calpestarci un po'

Com'è andata la rivoluzione
Che stavamo preparando insieme
Non ho più i capelli colorati
Ma, sai che c'è
Che I miei anni migliori li ho vissuti con te
Share lyrics
×
Songwriters: Valerio Fanciano
Rivolù lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

LyricFind
Lyrics term of use

Rivolù comments