Vorrei un biglietto, sicuramente un treno
Un aereo per cercare i sogni di alta quota
Porta dell’acqua, del pane in cassetta
Per poter mangiare qualcosa ovunque ti va
Le cuffiette, la musica salva
Se prendi la strada sbagliata balla
Uomini cadenti, le stelle ti esprimono
Se ci ripensi, pensaci e non ripensarci più

Che tanto tutto scorre e un attimo dura una vita
Si fa male solo chi non cade
E a non buttarsi si butta una vita

Sei libera di andare via, libera, di andare via, libera
Sei libera di andare via, libera, di andare via, libera, di andare, io vengo con te

Avrei un biglietto, sicuramente un treno
Una nave per approfondire il tuo mare a pieno
Porta una foto, se puoi ricordami
E di quando io ti venni a prendere sotto la pioggia
La vita è triste, fai una festa e invitati
Se ti innamori considera
Ricordarti di non bere se non hai brindisi
E se ci ripensi pensaci e non ripensarci più

Che tanto tutto scorre e un attimo dura una vita
Si fa male solo chi non cade
E a non buttarsi si butta una vita

Sei libera, di andare via, libera, di andare via, libera
Sei libera, di andare via, libera, di andare via, libera, di andare, io vengo con te

Ti ricordi quando ci dicevano che non dovevamo andare?
Che non dovevamo farlo, che non dovevamo provarci?
Che era pericoloso, che ci saremmo spaccati il muso, che era troppo difficile, che era impossibile
Ecco, quello che loro non sapevano è che noi l’impossibile sapevamo farlo benissimo
Ricordi che ci dicevano che era solo tempo perso? Che la vita va guadagnata?
Che tanto non ce l’avremmo mai fatta, che ci saremmo solo fatti male, che ci saremmo fatti malissimo
Beh, avevano ragione, ci siamo spaccati il muso, ci siamo fatti malissimo
Però guardaci, ce l’abbiamo fatta

Sei libera di andare via, libera, di andare via, libera
Sei libera di andare via, libera, di andare via, libera, di andare, io vengo con te
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Pane In Cassetta Lyrics

Gio Evan – Pane In Cassetta Lyrics