Mi sei piaciuto al primo aperitivo
E stava scritto sopra al tuo profilo
Ch'eri crudista e polisessuale
Ed ho pensato "figo, non c'è male"
Tu dai padroni non ti fai sfruttare
Ti accendi solo alle impro jazz
Il cine ma soltanto di autore
O il porno greco in lingua originale
Mi fai impazzire quando mi fai male
Con quella barba un po' molecolare
Parli di consumismo e fase anale
Ma non hai fatto in tempo a prelevare
Ma offro io andiamo a casa tua
Con le manette è tutto un po' piú punk

Poi
D'improvviso
Alle dieci o'clock
Jesus
Entra tua madre col cappuccino

Ma vivi co' mammà
Coi soldi di papà
Parli d'indipendenza in Palestina
E po' tieni 'a mammà ca te cucina

Mi porti alle letture collettive
E poi a sentire il ritmo du Brasil
Mi uccidi con il brano di Aldolà (discontinuo)
Il rap napoletano di Shawa(A! B! C!)
Con l'elettronica del Lido Pola
Le lagne strappalacrime di Gnut
(Guardami negli occhi e dimmi cosa vedi)
Quarantasei concerti appresso ai Foja (no, nun è 'na malatia)
Cinquantasette appress a Gragnianiello (bello)
(Uanm dicesti pure che lo conoscevi)
(Azz) (Lota)
Nottate intere fuori al bar di Peppe (Ue cià caro cosa prendi, Spritz?)
Mi stoni con le urla di Tartaglia
E poi c'è Rallo con la Silent Disco
Ma i peggio so' Daniele Sepe e Flo

Poi
D'improvviso
Alle dieci 'o clock
My God
Entra tua madre 'ca zzuppa 'e latte

Ma vivi co' mammà
Coi soldi di papà
Parli d'indipendenza in Palestina
E po' tieni 'a mammà ca te cucina

Ma, ma che dici amó, ma che dici?
Dai, si sta troppo bene qui, non la vedi mammina com'è carina?
Ci porta il caffettino a letto ti dà pure il bacetto della buonanotte
Dai, no
È che io sto troppo bene
Ma poi, mica c'ho quarant'anni, ce n'ho trentotto
Dai, c'ho ancora una gioventù intera
Basta, dai, basta litigare
Stasera ci sta Capone che suona, ma come, chi è Capone
Capone, quello che suona l'immondizia
Dai, quello bellissimo, ma come
La junk music, l'ecosostenibilità, queste cose magnifiche
Dai su non litighiamo, basta, andiamo a sentire la Maschera, suonano stasera
No, amore, no, ti prego! Basta, amore! No! Ma che dici
Scelgo mamma
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Spritz E Rivoluzione Lyrics

Daniele Sepe – Spritz E Rivoluzione Lyrics