(Pedrini)
Uomini, domenica
Gente che allegra va
Risveglia la città
Dormono le fabbriche
In giro ancora io
Vivo non lo so
E incontro anche te
Che corri a pregare un po' Dio
La strada la so...
E penso che un tempo quel tempio era mio
E mi chiedo perchè un giorno ho detto addio
Corro via, ma non so se
Fuggire o rincorrere
Qualcosa forse chi
Sono qui e dentro me
Sangue impazzito che
Mi spinge fino a voi
Correte di più
Sognando un futuro così
Vi guardo da qui
E penso che un tempo quel campo era mio
E mi chiedo perchè un giorno ho detto addio
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Sangue Impazzito Lyrics

Timoria – Sangue Impazzito Lyrics

Songwriters: PEDRINI, OMAR
Sangue Impazzito lyrics © Universal Music Publishing Group

LyricFind
Lyrics term of use