(Pedrini)
E' un inverno freddo che si vive a casa mia
E la nebbia scava dentro
Il mio viaggio è l'unica certezza che ora ho
E la sera lenta sale
Vecchi contadini che assomigliano un po' a me
Stanno lavorando forte
Un poeta antico li cantava come eroi
Raccontandone I segreti
Ma dovrò andar via
Tu sei me Lombardia
Sono nato in questa forte e piccola città
E Milano mi ha adottato
Con le sue vetrine, I suoi locali, I suoi metrò
Le puttane e I baracchini
Penso a quanti giorni spesi insieme in osteria
Con le carte e col bicchiere
Penso a quante cose non so più trovare qua
La mia gente piano muore
Ma dovrò andar via
Tu sei me Lombardia
Resta qua casa mia
Vado via
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Lombardia Lyrics

Timoria – Lombardia Lyrics

Songwriters: OMAR PEDRINI
Lombardia lyrics © Universal Music Publishing Group

LyricFind
Lyrics term of use