Venimmo al mondo
come un sacco di guai...
da un pianeta dove il pane non mancava mai...
e non ti dico la delusione
che c'era gi? la televisione
e i cani litigavano coi gatti
per tradizione...

Welcome... Welcome to the wild side...
Welcome... Welcome to the wild side...

Poi un marconista.. un erotista lass?
ci tradusse le istruzioni per amarci di pi?...
io mi avventavo sull'autostrada....
sintonizzato su una radio indiana...
mentre aprivo anche ai ladri
le porte della mia casa...

Welcome... Welcome to the wild side...
Welcome... Welcome to the wild side...

Dopo il diluvio
anche la guerra fin?...
chi aveva un Dio da qualche parte prese il treno e part?...
e assatanati di redenzione,
salimmo ognuno sulla propria croce...
le voci ubriache dei poeti uccisi
in fondo al cuore...

Welcome... Welcome to the wild side...
Welcome... Welcome to the wild side...
Welcome... Welcome back to the wild side...
Welcome... Welcome back to the wild side...

E quando il gallo cant?
una cometa nel cielo pass?...
disse buon anno e buon film...
e tutti piansero...
e tutti risero..

Welcome... Welcome to the wild side...
Welcome... Welcome to the wild side...

Pi chiss? come la balena spar?...
la cercammo negli aeroporti...
in tutti i porti... ma non era l?...
chiamammo tutti gli ospedali...
ma non tenevano animali...
andammo perfino sulla luna
senza fortuna...

Welcome... Welcome to the wild side...
....
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Welcome To The Wild Side Lyrics

Sergio Caputo – Welcome To The Wild Side Lyrics