Accade si ma non dirmi
quante volte mi pensi
questa storia riguarda pi? lui?
E quante volte mi guardi
per? tu non mi guardi
questo gioco lasciamolo a lui
Si troppo tempo ? passato ormai
gi? troppo spazio ? sciupato ormai
Accade si ma non dirmi
Non sono state le onde
delle acqua profonde
una donna fin? D'artagnan
tra le parole smargiasse
un sussurro di classe
un veleno fin? D'artagnan
Si ? inabissata la verit?
nel lago della sua slealt?
Accade si ma non dirmi
? inutile che tu
mi sorrida come una donna nostalgia
grande attimo
Un'altro sguardo cos?
e la sete mi verr?
e questa tazza di t?
in un fiato mi berr?
un t? bollente, molto piacevole
che tu, che tu, che tu, proprio tu
hai gi? pensato di offrirmi
Lui era un uomo volante
se ne andava sovente
scivolava lontano da se
Organizzava gli incontri
sopportava gli scontri
e il coraggio di amarti cos?
Ma troppo tempo ? volato ormai
gi? troppo spazio ? colmato ormai
Sorrisi si ma non dirlo
? inutile che tu
mi sorrida come
un'antica melodia
arti magiche
Un'altro sguardo cos?
e nel vuoto tenter?
di darmi, come non so,
un contegno in braccio a te
un'altro sguardo
e arriva D'artagnan
perch?... lo sai tu
Un'altro sguardo cos?
e la sete mi verr?
e questa tazza di t?
in un fiato mi berr?
un t? bollente, molto piacevole
che tu, che tu, che tu
proprio tu
continui ancora ad offrirmi
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

D'artagnan Lyrics

Red Canzian – D'artagnan Lyrics