(P. Vallesi/ V.Incenzo-P. Vallesi)

Venti passi fino a casa mia
quadro di un altro grido muto
e l'ombra lunga di me
buio luce buio simmetria
scala che sale in un imbuto
interno casa e un saluto che non c'?

e sei stata e sarai, tra le cose che sento mie
il crudele appuntamento dei miei occhi dentro i miei

noia questa noia cappio stretto sulla gola
fredda sabbia che gi? a fondo spinge
poi mi stringe e aspetta che io
muoia nella noia muro dentro mille mura
mia compagna mia paura che mi abbraccia cos? forte che
che non so neanche pi? se ? amore o noia amore o noia in me

un televisore in agonia
sotto un soffitto avvoltoio
che aspetta senza piet?
voci nella mia segreteria
ma imbavagliato e legato nel buio
non posso muovermi ormai

e sei stata e sarai, tra le cose che sento mie
ma non so scacciarti via
Mail  |  Print  |  Vote

Noia Lyrics

Paolo Vallesi – Noia Lyrics

Songwriters: VALLESI, PAOLO/INCENZO, VINCENZO
Noia lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

LyricFind
Lyrics term of use