Un giorno uguale a tanti altri e altrettanti giorni ancora uguali chissa' quanti davanti ho sonno cammino e il freddo del mattino sta tentando invano di svegliarmi piano la campanella drin drin riesce invece nel suo intento prima ora ai posti di combattimento ma non si respira, in questa classe tira un'aria da coma profondo vado in bagno e mi nascondo e intanto disattento entra il prof. In classe e fortunatamente nessuno si e' accorto di niente miei cari ci vediamo solo alla seconda ora e in quanto a me, vado dal bidello a farmi un the un the caldo a quest'ora e' quello che ci vuole basta chiudere il bidello nell'armadio con le scope indosso un camice blu onde evitare il peggio mi siedo al banchetto e il mio the sorseggio chiudo gli occhi iper rilassato "Scusa mi sai dire il bidello dov'e' che e' andato?". Apro gli occhi e quasi svengo, ma mi trattengo mi sto strozzando con il the sto tossendo mi chiedo sogno o son desto d'un tratto non resisto e riesco a mala pena a rimanere in piedi con la sedia lei mi guarda e mi chiede dolcemente un gessetto e io rispondo che potendo le do il mondo lei mi dice sorridente "un gesso e' sufficiente" e si offende a vita se non l'aspetto all'uscita.
Quando meno te l'aspetti come una bomba, che va dal cuore in testa e testa e cuore si sfonda Quando meno te l'aspetti come una bomba, piegato e messo male davvero stavolta.
La noia d'un tempo e' ormai morta e sepolta stavolta sento che son perso di brutto... Che botta Aspetto impaziente all'uscita e intanto questi eterni secondi che ci dividono conto e quando arrivi mi dai I tuoi libri e io li prendo a patto che mi abbracci e mi riempi di baci e tu non esiti ne ti limiti e ne ho dedotto che se son rotto e steso anche tu un bel botto hai preso! Non abbiamo scampo c'e' un terremoto inarrestabile e ne siamo l'epicentro ma e' tempo di salutarci adesso davvero non ne ho proprio voglia, al solo pensiero mi sento pazzo come un pupazzo del Muppet Show mi dici dopo pranzo e mi sa che ci saro'.
Quando meno te l'aspetti come una bomba, che va dal cuore in testa e testa e cuore si sfonda Quando meno te l'aspetti come una bomba, piegato e messo male davvero stavolta.
Mangio in fretta sai mamma mi aspetta un lungo pomeriggio di studio ed e' sicuro che non ci si vede fino a stasera e si spera di non dover studiare tanto da saltar la cena e non appena esco mia madre alla porta mi guarda e scettica domanda com'e'che ho cosi' tanta voglia di mettermi a studiare adesso quando l'ho fatta penare un quadrimestre intero. Studio con una mia amica troppo brava che a scuola va troppo bene studiare con lei conviene perfetta l'intesa l'apprendimento aumenta e studiando in due il tutto interessante diventa studiamo in cucina, studiamo in cantina studiamo in salotto e un pochino anche in giardino sul divano e sul letto, in veranda e sul tetto seguiamo assieme un metodo di studio perfetto e' sicuro, istruttivo, espressivo attento ed attivo facciamo I compiti con il preservativo.
Quando meno te l'aspetti come una bomba, che va dal cuore in testa e testa e cuore si sfonda Quando meno te l'aspetti come una bomba, piegato e messo male davvero stavolta.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Quando Meno Te L'aspetti Lyrics

Otierre – Quando Meno Te L'aspetti Lyrics