Senza pietà sto uccidendo qualcosa di me
Fra gli amici e I nemici di un bar
È così che un dolore diventa skinhead
Nella storia di un sabato... sabato
A tradimento vomito... vomito sul pavimento
Voglio volare da te, voglio volare da te
Questa città di autostrade e di cavalcavia
È uno scheletro di Luna Park
In un cielo abbagliante di raffineria
See'è un coltello nell'anima... anima
Un'ossessione l'ultima... ultima crocifissione
Voglio volare da te, voglio volare da te
Voglio volare, volare, volare, volare, volare da te
Invisibile amore capelli di grano
Sei troppo lontano lontano da me
Il mio cuore è una stanca bottiglia nel mare
E non posso volare volare volare da te
Voglio volare da te, voglio volare da te
Voglio volare volare volare volare volare da te
No, senza pietà sta morendo qualcosa di noi
Questa vita è una fuga di Bach
Nel silenzio assordante dei miei corridoi
Vorrei essere libero... libero
Come l'istinto Icaro... Icaro dal labirinto
Voglio volare da te, voglio volare da te
Voglio volare volare volare volare volare da te
Girotondo nel sole amore bambino
Sei troppo vicino sei dentro di me
Le mie ali di cera si sciolgono in mare
Ma voglio morire morire volando da te,
Voglio volare da te
Voglio volare volare volare volare volare da te.
Senza pietà sta morendo qualcosa di noi
Questa vita è una fuga di Bach
Nel silenzio assordante dei miei corridoi
Vorrei essere libero...
Vorrei essere libero...
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Voglio Volare Lyrics

Marco Masini – Voglio Volare Lyrics