In questa sera d'estate ho un rancore profondo, un sentimento d'odio di cui mi vergogno, ho visto pochi giorni fa la fine delle cose che tu condividevi da tempo con scome, zero compianti ma tornano I pensieri e quegli odori mentre ascolto de gregori, e fuori vedo buio anche la luce, mentre ripenso a ogni momento con te passato, lascio I minuti andare e poi le ore niente da fare non riesco neppure a studiare, solo soffrire se tu mi hai lasciato, pregare a dio anche se solo adesso a lui ci credo, lascia stare non voglio pi? Parlare, soffrire per restare dietro te che non vuoi tornare, tu fingi e se fingi mi convinci che hai la ragione... ma non mi pare...
[Rit](1)Cosa rester? Della nostra storia se tu vivi sempre nella memoria. Cosa rester? Della nostra storia senza te non vivo ancora.(2)E' impossibile da vivere quello che tu mi dai, meglio? Credere per ridere che ormai tu non ci sei.. E tutto sembra non cambiare.. Senza te non vino ancora...
Resto solo baby in cerca di equilibrio vorrei dimenticare di fare tutto dall'inizio cado nel tuo precipizio dove voglio stare per sognare, o se gettarmi nel normale mi fa male ricomincio, sto qui mi lascer? Pensandoti lontana da quegl'anditi che ci hanno fatto magici, e logici tipa per far capire d'amica com'? Dura la vita se tu spegni l'aurora, ora cerco una nuova tua immagine che mi dia luce per scrivere le pagine di un'avventura che dura nel margine e baby tu lo sai che questo non? Facile, ora lo sai che sono in crisi quando ti dimentico, ora lo sai che se mi vivi so di essere identico a te e non agli altri si bloccano I rimpianti, continuo invece il mio sogno che dice di riabbracciarti.. [Rit](1)
Forse resterai con me oppure no, forse un domani le tue mani bene stringer? E non avr? Paura di restarti amico se con un'altra donna forse smetter? Di soffrire, niente da dire guardandoti che potr? Capire perch? ? Cos? Che va a finire una luce che produce la mia pace nasce, un pensiero d'amore che nella mia testa cresce, esce l'odio che provavo ma era soltanto perch? Non ti avevo (ah ah) vicino, ma adesso che ti voglio pi? Che mai ripenso a ci? Che? Stato la storia che hai lasciato tra noi, vorrei tenerti accanto come una volta, stressarti con I miei discorsi nella mia stanza, tanto finiva per fare l'amore con la tv accesa da sola per ore, e mi aiutavi solo tu quando piangevo, se litigavo con I miei tu arrivavi e ti stringevo, davi un sorriso al mio viso quando ero gi? E quando le paranoie me le uccidevi tu, adesso spero solamente d'incontrarti, magari dentro un'altra ma non sar? Come te, adesso che ricerco I miei pensieri nella memoria mi chiedo ancora cosa rester? Ma..[Rit](2)-(1)

(Grazie a pangy per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Nella Memoria Lyrics

Logici Band – Nella Memoria Lyrics

More Logici Band lyrics