Io spiazzero' la tua fermezza
E la fretta di capire
L'apparenza e' un paravento
Dove posso bisbigliare
In realta', la verita' e' strana...
Tra la gente mi nascondo,
Nella folla mi disperdo
Gioco a fare il trasparente
Per sorprendere chi voglio
In realta', la verita' e' strana...
E allora, e allora,
Il tuo fiuto fallira'
I tuoi modelli cadono,
Nessun vestito che mi sta...
Non e', non e', non e'...
Puoi chiamarlo mr. Hyde,
Il lato strano, l'altro me...
E l'incognita rimane,
L'equazione che non torna
Labirinti di domande,
Circondati dal silenzio
In realta', la verita'
E' strana...
E nei gesti e le parole,
Intravedi la doppiezza
Hai ragione c'e' di piu',
Cio' che sembra poi non e'
In realta', la verita'
E' strana...
E allora, e allora,
Il bersaglio non c'e' piu'
La tua visione si altera
Da cio' che sembra e poi non e'
Non e', non e', non e'...
Puoi chiamarlo mr. Hyde,
Il lato strano, l'altro me.
Puoi chiamarlo mr. Hyde
Puoi chiamarlo mr. Hyde
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Mr. Hyde Lyrics

Litfiba – Mr. Hyde Lyrics