Il mio nome? Fernando fernando da Lisbona
Tre chilometri da terra 300mila ancora
Come si sale tra l'odore dello zolfo
E della benzina c'? Un pianeta che? Come una pizza
Intorno rosso come il fuoco ma forse? Luce
La mia strada controfasce e attraverso il vento
Qui dove un tempo c'era atrantide adesso c'? Un'autostrada
Che viaggia solo verso sud o forse porta a te
Come stai aspettando seduto in pace
Sei l? Che guardi cosa hai combiano e guardi tutto quello che? Gi? Nato

Ave, sto arrivando nel regno ave, la mia parte di cielo
Ave, l'altra faccia del mondo ho sete d'aranciata

Mi servirebbe una moneta o qualche altra cosa
Ma in questo volo non ci sono hostess
O signorine con le labbra rosse
Signori un po' di champagne?
Mentre l? In fondo vedo gi? I miei figli sotto I portici di Padova
Arriva il suono da lontano
Di chi si batte per la dignit?
E a quest'ora non sa niente
Di come finir?
Di come si sta di qua, cos? Lontani
Cos? In alto qua
E non controllo I miei sentimenti
Mentre divento luce
Mentre divento vento
Mentre divento santo

Ave, sto arrivando nel regno ave, la mia parte di cielo
Ave, l'altra faccia del mondo ho sete d'aranciata
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Fernando Lyrics

Leandro Barsotti – Fernando Lyrics