[Rit.]
Penso a te, ogni volta che sono solo e stanco
Penso a te, quando lei? Qui ed io vorrei raggiungerti
Penso a chi mi sta dando tutto adesso, e io tutto quel che avevo...
L'ho gi? Dato a te

La nostra foto che ridiamo? Un flash negli occhi,
Con te che porti I tuoi capelli fino alle spalle, sciolti
Io come sempre molto corti
Sei pi? Di quei ricordi con cui nei miei tempi morti devo prendermi a cazzotti
Provo a trovare la forza e la dimensione
A perdermi con qualche distrazione
Arrendermi ai pensieri sarebbe la soluzione, anche se adesso
Sono troppi per gestirli, ed hanno tutti il tuo nome!
La tele resta spenta e non la guardo,
A volte ho il televideo a darmi brevi sul calcio
Mentre lei? Sul divano e io mi domando
"Quant'? Che non l'abbraccio?"
Ma tu sei lontana da tutto questo
Io con le mani sulle tempie che non riesco
A immaginare il mio domani se il passato e il presente sono con lei
Ma il futuro, ? Totalmente diverso, quando penso a te

[Rit.]
Penso a te, ogni volta che sono solo e stanco
Penso a te, quando lei? Qui ed io vorrei raggiungerti
Penso a chi mi sta dando tutto adesso, e io tutto quel che avevo...
L'ho gi? Dato a te

Ora vorrei che mi chiamassi, nel cuore della notte,
Per dirmi che la notte che ho nel cuore sta accorciando I suoi spazi,
E il buio che ho negli occhi? Perch? Do le spalle al sole e per vederlo basterebbe girarsi,
E tu che sei donna, sei danno, sei sei sei/666 lucifero con la coda,
Ma il trucco? Non pensarti e dirsi che va tutto bene e farlo ora...
Che profumo di te ancora
Per chiuderti da sola nel passato, che forse eri perfetta, ma tanto era il momento sbagliato,
Per dirsi che ora il fuoco che? Bruciato? Quasi cenere,
Che tanto le bugie sono pi? Facili da credere e pi? Facili da dire,
? Pi? Semplice mentirsi che pentirsi e far finta di non soffrire
E vivere il calore di un ricordo,
Mentre chi stava affianco a me, rimane ancora al suo posto

[Rit.]
Penso a te, ogni volta che sono solo e stanco
Penso a te, quando lei? Qui ed io vorrei raggiungerti
Penso a chi mi sta dando tutto adesso, e io tutto quel che avevo...
L'ho gi? Dato a te

[Bridge:]
Penso a te, ogni attimo ogni battito, ogni notte in bianco
Penso a te, quando rido, quando piango, ogni volta che sbaglio
Penso a chi mi sta dando tutto adesso, e io tutto quel che avevo...
L'ho gi? Dato a te
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Penso A Te Lyrics

Ghemon Scienz – Penso A Te Lyrics