E' gia stanco di vagabondare sotto un cielo sfibrato
Per quel regno affacciato sul mare che dai Mori? Insidiato
E di terra ne ha avuta abbastanza, non di vele e di prua,
Perch? Ha trovato una strada di stelle nel cielo dell'anima sua.
Se lo sente, non pu? Pi? Fallire, scoprir? Un nuovo mondo
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Cristoforo Colombo Lyrics

Francesco Guccini – Cristoforo Colombo Lyrics