Eh, eh, eh, ma se me lo dicevi prima
Eh, se me lo dicevi prima
Come prima
Ma s? se me lo dicevi prima
Ma prima quando
Ma prima no
Eh, si prendono dei contatti
Faccio una telefonata al limite faccio un leasing
Se me lo dicevi prima
Ma io ho bisogno adesso, sto male adesso
Ma se me lo dicevi prima ti operavo io
Ma io ho bisogno di lavorare io sto male adesso
Eh sto male e sto bene macch? il lavoro e mica il lavoro
Posso mica spedirti un charter
Bisogna saperlo prima che dopo non c'? lavoro, prima, capito
E allora ? bello
Quando tace il water
Quando ride un figlio
Quando parla Gaber
E allora sputa su chi ti eroina
Perch? il mondo sputa
Proprio quando nasce un fiore
Perch? iniettarsi morte
? ormai anche fuori moda
Perch? ce n'? gi? tanti che son venuti fuori
Oh, sei ancora qua
Vabb?, quanto sei alto
Uno e novanta
Eh eh eh non vai bene
Come non vado bene
Non vai bene
Se me lo dicevi prima ti dicevo che noi abbiamo bisogno della gente giusta
Tra l'1,60 l'1,60, tra l'1,60, capito
Cio? ho capito che quando uno sta male deve arrangiarsi da solo
E allora sar? ancora bello
Quando ti innamori
Quando vince il Milan
Quando guardi fuori
E sar? ancora bello
Quando guardi il tunnel
Che ? ancora l? vicino e non ci credi ancora
Ne sei venuto fuori e non ci credi ancora
E ci hai la pelle d'oca e non ci credi ancora
Ti sei sentito solo
In mezzo a tanta gente
S? ma guarda che di te e degli altri
A questa gente
Non gliene frega niente
E allora sar? ancora bello
Quando tace il water
E sar? anche pi? bello
Quando scopri il trucco
E allora sar? bello
Quando tace il water
Quando spegni il boiler
Quando guardi il tunnel
Quando, quando senti il sole.
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Se Me Lo Dicevi Prima Lyrics

Enzo Jannacci – Se Me Lo Dicevi Prima Lyrics

Songwriters: BASSI, MAURIZIO / JANNACCI, VINCENZO
Se Me Lo Dicevi Prima lyrics © Universal Music Publishing Group

LyricFind
Lyrics term of use