Come sento fiumi di banalit?,
Come vedo il marcio nella societ?,
Come sento quello che? Ingiusto,
Io divento intollerante sempre pi?.

E davanti ai mari d'imbecillit?
E davanti a gente che non ha piet?,
Io mi sento fuori dal posto,
La mia rabbia? Deflagrante e sale su.

Sale il mio sangue al cervello,
Che picchia a martello.
Non sono pi? Quello che vedi perch?
Non riesco a restare
Pi? Calmo a pensare,
La rabbia mi assale
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Ira Lyrics

Enrico Ruggeri – Ira Lyrics