In un silenzio profondo,
La fine del mondo nel buio della mia stanza
L'inverno che avanza,
Cullandomi il sonno,
Offrendomi il meglio che c'?
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te

E nelle notti imbiancate da lune ovattate,
Nella nebbia autunnale di un giorno normale
Se a volte mi abbatto lo sai dopo tutto che c'?
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te,
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te

E nelle strade di notte, metropolitane con troppe auto, siringhe e puttane
Mi sento come disperso
In questo universo
Si sente il respiro di un mondo sommerso

Rit e quando I sogni che tentano il volo
Fanno fatica a staccarsi dal suolo
Verso quel cielo che sopra quel nero
? Il pi? Azzurro che c'?
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te,
Avrei bisogno di te avrei bisogno di te

E in questa immensa pianura,
Di cui nessuno si cura
Tra questi fiumi assetati, sviliti, stremati
Sento come sconfitto,
Ma sai dopo tutto che c'?
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te,
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te

E nelle vecchie cascine,
Addormentato
Come castelli come stregati da fate
Li dove il silenzio da ormai troppo tempo
E I giorni del grano dispersi nel vento

Rit e quando I sogni che tentano il volo
Fanno fatica a staccarsi dal suolo
Verso quel cielo che sopra quel nero
? Il pi? Azzurro che c'?
Avrei bisogno di te, avrei bisogno di te,
Avrei bisogno di te avrei bisogno di te

(Grazie a ste cecco per questo testo)
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Avrei Bisogno Di Te Lyrics

Drupi – Avrei Bisogno Di Te Lyrics