(feat. Lamaislam)

Jake la Furia:

Giro a Milano a 360
Come gli occhi in overdose di bamba
Come la testa di un toffa che guarda l'altro che scalda
Come il corpo di una spia con la sua auto che salta
Come uno zanza che sente una sirena che canta
Sono band? To dall'elite, aggregazione zero
Mettono le spie nei miei beats per leggermi nel pensiero
Da sempre la mia citt? Mi offre veleno dal seno
Cristo! Nasco a Milano e ho gi? Un diritto in meno
In realt?, tutto pulito in superficie ma
Cercano il marcio nella radice fr?
Cercano identit?
Microfoni nelle piazze
Foto chiare alle fazze
Si insanguina la questura, tortura dentro alle stanze
Se l'occhio del grande fratello che guarda in gi?
Ci vede rollare weed e bere whisky nei flut
Mi accorgo che sta filmando le mosse della mia crew
Non sa, che guarda dritto negli occhi di Belzeb?!
Di me comunque sanno poco
Il mio volto rimane ignoto
Il mio corpo non impressiona le foto
Ho una potenza di fuoco tipo una Socom
Scompaio nel vuoto
Cos? Mi lasciano cantare come Toto
Ho una totale abnegazione nei confronti della ragione
Iconoclasta rifiuto la religione
Ogni mia confessione brucia l'acqua santa col fuoco della passione
Incendia l'ostia tra I denti del peccatore
Odio il pensiero a mente unificata
Io succhio conoscenza ai media e vivo una vita in mezzo alla strada
Appartengo alla fascia perseguitata
Quella sveglia che non se la fa mettere in culo perch? Informata
Diffido dalla madama, servire? Il proclama
Di fatto manda I cristiani all'altro mondo come Osama
Sovversivo al milione
Il peggiore in circolazione
Jake Heke
Sono un dito nel culo all'istituzione!

Rit.
Ogni sera cambiamo I connotati
Rivoluzione in decibel, indecifrabili alla banca dati
Il vice-tenente accende rice-trasmittente
Cerca I Dogo e Lama Islam
Sul radar non c'? Pi? Niente!

Lama Islam:

Daawa(denuncia), come Muhammad Al? All'epoca
Generazione nuova, stufa
Di sopportare la loro tortura
Non ho paura
Grido Allah O Akbar(Dio? Grande)
Nella strada
Business di Zeutla
Per sopravvivere in questa puttana di dunia(vita)
Milano-Bologna, la stessa storia
Solo controlli di polizia
In stati? N mi fermano mi bloccano mi portano dentro
Per un fottuto biglietto
Gli parlo, ma come al solito
La mia parola non conta walou(niente)
Lo sbirro? Infuocato, caricato di odio verso l'immigrato
A questo punto stacco il mio cervello
E penso ai miei khos(fratelli) che sono dentro
Rasheed 04
Milano-Bolo
Pmc-Club Dogo
Lama Islam, Fame & il Guercio!

Il Guercio:

Sete di sapere
Ho studiato classici, consumato meningi e alcolici
Sede: scuola e marciapiede
Ho I miei codici, nessuna fede
So che il cielo prima o poi cade
La mia formazione tra la disinformazione
Il male prende piede, grandi fr? In mega-corporazione
Chi decide veste raso, sangue dal naso, gangbanga
Finzione-superdeforma realt? Tipo manga
Cronache di regime, sempre le stesse, sos
Frasi d'amore in sms, lette da un S. S
Telecamere fisse o a 360 ricercano l'uomo nero
Io figlio di Annibale fiero, so il sangue nelle mie vene da mille e una generazione
E so cosa ne causa l'ebollizione
Non sincronizzo la mente con la fottuta emittente
La mia fazione scassa la massa illusione
Dito medio in mondovisione
Saranno fiori del male se l'odio? In coltivazione
Col fiato sospeso per il pallone
Illusi che va tutto bene se due troie sculettano in tele
Non rispondo alle domande dell'istituzione
L'interrogazione deriva dalla Chiesa ed Inquisizione
Ho un attrazione tipo magnetismo per l'estremismo
Mi lirico estetismo manda in fissa tipo ipnotismo
Chi? Sicuro nella sua ignoranza
Prefersice l'apparenza all'essenza e veste l'indifferenza
Rime in videosorveglianza
Mia coscienza conoscenza? Potenza
Lo trasmetter? Alla mia discendenza
Il mio pezzo? Il pi? Richiesto nel palinsesto mondiale Plaza
Da chi? Appoggiato al muro e brasa
In auto vetro abbassato spinge il boom bap e sgasa
E in testa ha scene proibite zero tabula rasa
Correct  |  Mail  |  Print  |  Vote

Indecifrabili - Dangerous! Lyrics

Club Dogo – Indecifrabili - Dangerous! Lyrics