Ti guardo mentre scrivi
Frasi che non mi farai leggere mai
Su di un'agenda che ricompri
Ogni anno uguale e non cambierai.
Dalla penna escono
Le parole e fissano
Pensieri che solo con te puoi condividere
Forse ti riportano
L dove riaffiorano
Immagini indelebili ed io vorrei.
Essere in te
Capire se
Ci che sono e faccio abbastanza
A rendere almeno l'idea
Dell'immensit che esistendo hai reso mia.
Ti sento mentre canti
Quasi sussurrandole dentro di te
Strofe a memoria di canzoni
Che nemmeno sapevo che.
Ti piacessero cos
Tanto da coinvolgerti
Anche perch tu mai con me
Le hai condivise ma
Forse ti appartengono
Forse ti ricordano
Immagini indelebili ed io vorrei.
Essere in te
Capire se
Ci che sono e faccio abbastanza
A rendere almeno l'idea
Dell'immensit che esistendo hai reso mia
Mail  |  Print  |  Vote

Essere In Te Lyrics

883 – Essere In Te Lyrics